Il fiore rosso

Il fiore rosso

Libreria Imagaenaria

Prezzo: 10.00  €
Autore: GÓršin VsÚvolod
Pagine: 160

ISBN: 9788889144862

Data Pubblicazione: 2011

Il bagliore dei ricordi illumina l’ultima notte di un uomo che ha deciso di uccidersi. In un ma­­­­ni­comio un pazzo lotta contro tre papaveri rossi, incarnazioni demoniache di tutto il male del mondo. Una strage di orsi ammaestrati compiuta da una moltitudine di zingari per ottemperare a una legge dello Stato si trasforma nella gioiosa festa crudele di una cittadina di provincia.
Notte, Il fiore rosso, Gli orsi, tre racconti che appartengono all’esiguo lascito letterario di Vsévolod Gàršin: poche centinaia di pa­gine, nelle quali – scrive Gleb Uspenskij – «è stato sviscerato tutto il contenuto della nostra vita».

Vsévolod Gàršin (Ekaterinoslav, Ucraina, 1855 - Pietroburgo 1888) affetto da una grave malattia nervosa, morì suicida a 33 anni. La sua opera, dai memorabili racconti di guerra, di prossima pubblicazione presso Imagaenaria, a Il fiore rosso, considerato il suo capolavoro, è tra le più significative della letteratura di ogni tempo.